domenica 22 giugno 2014

Fitness: la mia nuova routine settimanale

Come vi avevo promesso ecco che iniziano i post a tema fitness....

Per inaugurare la sezione mi sembra doveroso darvi una panoramica su quelli che sono i miei ritmi di allenamento dell'ultimo periodo...il tutto testimoniato dal fedele Cardio Trainer!

Fino a due settimane fa facevo 3 allenamenti alla settimana di Spinning, il lunedì, il mercoledì e il venerdì in modo da intervallare allenamento e riposo; leggendo in giro però ho scoperto che oltre a bruciare con le attività cardio è bene fare anche attività tonificante, pesi o cose così perchè aumentano il metabolismo basale, poichè un muscolo allenato e più sviluppato ha bisogno di più energia di uno un po' addormentato, e siccome è esattamente quello il mio problema...ecco che ho decisono queste due ultime settimane di aggiungere qualche attività tonificante....






La prima settimana come vedete prevedeva:
lunedi: Spinning 50 minuti
mercoledi: Spinning 50 minuti
giovedi: Nuoto 25 minuti (meh....zero resistenza in acqua)
venerdì: Spinning 50 minuti

Cosa non mi soddisfaceva?? In primo luogo che era tutto troppo appiccicato, niente recupero, infatti il venerdì ho un po' patito le gambe stanche! Seconda cosa, su quel nuoto devo lavorarci su...

Questa settimana così ho fatto qualche modifica:


Ebbene si, ho sostituito il nuoto con mezz'ora di lezione tonificante incentrata su spalle, schiena, braccia e torace più una corsetta blanda su tapis di 20 minuti e ho spostato la lezione di Spinning del venerdi al sabato, guadagnando 10 minuti in più di cardio e più soddisfazione.

Riassumento:
Lunedì: Spinning 50 minuti
Mercoledì: Spinning 50 minuti
Giovedi: Tone ABS (addome-braccia-spalle) 30 minuti + 20 minuti corsa su tapis (7 min/km in media)
Sabato: Spinning 60 minuti

Sono molto soddisfatta di questa settimana, sto bene, non ho accusato stanchezza muscolare o affaticamento.
Brava Barbara!


E la vostra settimana come è andata?? Raccontatemi i vostri allenamenti con un commento!


PS:
 siccome non sono affatto leggera, e non lo è nemmeno lo sforzo che fa il mio fisico, mi alleno con un cardiofrequenzimetro! Prima ne usavo uno sgalfo che diceva solo i battiti, ora uno bello bello (regalo di laurea!) che fra un po' mi porta pure in palestra. 
Consiglio a tutte le lettrici di fare lo stesso, con una spesa anche piccola (intorno ai 20 euro per modelli base) potrete tenere sotto controllo il lavoro che fate e non rieschierete di sovraccaricare il cuore facendovi più male che bene!










Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...