mercoledì 10 ottobre 2012

Prova Campioncino: Verdesativa - Latte Detergente Dermopurificante e Struccante

Buongiorno ragazze,
oggi altra ProvaCampioncino, sempre con un prodotto Verdesativa, vi rimando al primo post per la presentazione dell'azienda.

Oggi voglio parlarvi del Latte Detergente Dermopurificante e Struccante per pelli sensibili.








Descrizione dal sito:
"Lozione ad elevata tollerabilità dermatologica, dermopurificante, e struccante per viso e occhi, appositamente studiata per le pelli sensibili e soggette ad arrossamenti. Elimina le impurità con delicatezza e strucca perfettamente viso, occhi e labbra evitando l'irritazione supplementare che può provocare il risciacquo con acqua e/o l’applicazione di tonici. Non contiene parabeni, profumi o coloranti."


Sono d'accordo? Si e no, nel senso che per essere delicato è delicato, infatti non mi hai mai dato problemi di bruciore agli occhi, io ho utilizzato due dei tre campioncini (anche in questo caso, come nei precedenti, il terzo andrà alla mia amica in modo da avere il punto di vista di due pelli differenti), va detto però che io non sono un tipo particolarmente sensibile.
Per quanto riguarda l'aspetto struccante, iniziano i primi problemini di questo latte detergente, infatti per quel che mi riguarda l'ho trovato perfetto per struccare basi viso molto leggere con solo fondotinta minerale in polvere o solo per detergere la pelle struccata a fine giornata, mentre va già un po' in crisi di fronte ad una base un pochetto più decisa, parliamo comunque di fondo liquido perchè non è che io faccia mai basi troppo pesanti perchè non ne ho l'esigenza.

Io credo che il problema di fondo di questo latte detergente sia la sua consistenza, gelatinosa e molto poco liquida che fa si che sia praticamente asciutto dopo una piccola passata, il che fa si che non strucchi più e che ci voglia un altro dischetto e altro latte detergente, ho infatti mal sopportato il fatto che ci vogliano in media 5 o 6 dischetti tra viso e occhi.

"...evitando l'irritazione supplementare che può provocare il risciacquo con acqua e/o l’applicazione di tonici..."

Anche di fronte a questa affermazione mi trovo in disaccordo, sul mio viso lascia infatti una sorta di patina che mi trova costretta a passare un altro dischetto (argh!) con del tonico per rimuoverla.


Passiamo allo struccaggio occhi, come dicevo nessun problema di bruciore, buono lo struccaggio su make up non waterproof (non millanta di essere uno struccante adatto a trucchi waterproof quindi non gliene faccio una colpa...), bisogna solo insistere un pochetto sul mascara, ma non ho trovato in vita mia struccante non bifasico con il quale non si debba insistere, quindi non gliene faccio una colpa neanche in questo caso.

In alternativa potete usarlo spalmandolo sul viso bagnato, massaggiate e rimuovete con una spugnetta struccante, in questo caso strucca e neanche male però viene meno il fatto che non sia da risciacquare!

L'opinione di Nella: " La premessa da fare è che io odio il latte detergente e infatti in tutta la mia vita ne avrò usati 2. Preferisco uno struccante e poi un detergente. Quindi la mia opinione sarà un pò influenzata da questi precocnetti :P.
Io l'ho usato con risciacquo perchè non mi piaceva la sensazione che lasciava sulla pelle. Però ha pulito abbastanza secondo me, sempre considerando che è latte, anche se ovviamente andrebbe provato per più dei 3 giorni in cui l'ho usato io. Una cosa molto buona che ho notato è che effettivamente la mia pelle è rimasta non lucida più a lungo del solito e penso proprio che sia merito di questo latte, visto che non ho cambiato altro. In conclusione secondo me, se si è abituate a un latte e quindi a una detersione più dolce, questo va più che bene. Mentre se si vuole qualcosa di più strong è meglio un detergente non schiumogeno. NOn so dire come struccante perchè non l'ho usato per questo. Ciao! PS --> L'INCi è perfetto!"
 
L'INCI è il seguente:

vv.gif AQUA (solvente)
no.gif SODIUM STEAROYL LACTYLATE (emulsionante, verde)
vv.gif GLYCERIN (denaturante / umettante / solvente)
vv.gif ALOE BARBADENSIS GEL (emolliente)
vv.gif CETEARYL ALCOHOL (emolliente / emulsionante / stabilizzante emulsioni / opacizzante / viscosizzante)
vv.gif STEARYL ALCOHOL (emolliente / stabilizzante emulsioni / opacizzante / viscosizzante)
vv.gif SODIUM CHLORIDE (viscosizzante)
no.gif ANTHEMIS NOBILIS OIL (vegetale, verde)
no.gif LAVANDULA ANGUSTIFOLIA OIL (vegetale, verde)

no.gif SODIUM METHYL COCOYL TAURATE (verde)

no.gif SODIUM MYRISTOYL SARCOSINATE (verde)
g.gif SODIUM DEHYDROACETATE (preservante)
vv.gif PHYTIC ACID (Sequestrante)
g.gif LINALOOL (Allergene del profumo)
v.gif SODIUM BENZOATE (preservante)
vv.gif TOCOPHERYL SUCCINATE (antiossidante)

Potete acquistare il Latte Detergente Dermopurificante e Struccante sul sito Verdesativa al prezzo di 15,90 euro per 150ml.

Secondo me sarebbe da ripensare perchè ha delle potenzialità, però per essere un cosmetico consigliato da Legambiente fa utilizzare un po' troppi dischetti di cotone, e utilizzato senza sprechi e quindi con una spugnetta riutilizzabile perde il lato particolare del non doverlo risciacquare.

In sostanza, non lo riacquisterei perchè al momento mi trovo meglio con la mia attuale routine (su cui se siete interessate poi vi scrivo un post!), la trovo più veloce e con meno sprechi, uso 1 massimo 2 dischetti per gli occhi e una spugnetta struccante per il viso, dopo di che se mi va metto il tonico se no no.


Se però avete occhi delicatissimi e faticate a trovare uno struccante che non vi dia fastidio questo può essere un'alternativa perchè tutto sommato il suo lavoro lo fa.


L'avete provato? Vi piace?

Fatemi sapere

A presto

Barbara
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...